Questa domenica 19 settembre Gaston ha presentato in comunità il progetto di costruire e gestire un orfanotrofio in Costa d’Avorio. Potete vedere le immagini del progetto in  fondo all’articolo. Come chiesa abbiamo già parlato più volte del progetto di Gaston di rientrare nel suo paese e adesso ci siamo. Per poter avviare e sostenere le spese dell’orfanotrofio sarà prima messo in piedi un allevamento. Ecco cosa ci scrive Gaston:

Il mese prossimo mi sto organizzando per andare in Costa d’avorio per iniziare il progetto di allevamento di
10 Capre, 6 femmine 4 maschi. Galline che fanno uova 150 teste. 25 conigli 19 femmine 6 maschi.
La produzione è veloce per cui ogni due mesi potremo vendere i piccoli o quelli che sono stati ingrassati.
Poi ci vorrà la costruzione del posto dove sarà il recinto. E persone che se ne occupano e vigilano.

Dovrò risolvere molti aspetti pratici e trovare tutti i contatti che compreranno sia all’ingrosso che al dettaglio.

Rimarrò nel io paese per un mese.

Chiedo preghiera affinché Dio guidi tutto. Grazie per le preghiere e grazie ai tutto gli amici sostenitori.

L’aiuto che avete dato e che darete andrà a buon fine. Grazie A Dio.

Gaston