90 minuti. 15 attori. La scena al centro. Tutto il vangelo di Marco dal vivo.

Il 13 e 14 novembre alle ore 20.30 (ingresso dalle 20.10) The Mark Drama arriva nella nostra chiesa!

E’ una grande opportunità per invitare i tuoi amici a vivere, con un’esperienza immersiva, il vangelo di Marco insieme con te.

Chi inviterai?

Ecco il volantino da condividere!

Il Vangelo – è la buona notizia di Gesù

The Mark Drama è la storia di Gesù di Nazaret come la racconta l’evangelista Marco. Ogni evento del Vangelo secondo Marco è messo in scena, partendo dal battesimo di Gesù nel deserto per arrivare all’annuncio della sua risurrezione al sepolcro. In questo semplice e innovativo opera di teatro amatoriale anche il pubblico fa parte della storia, partecipando alle emozioni delle folle che circondavano Gesù quando insegnava, operava miracoli e, infine, quando morì sulla croce.

The Mark Drama è stato messo in scena in numerosi paesi e in lingue diverse e, dal 2012, in varie città d’Italia. Il cast è sempre diverso ed è composto da attori non professionisti. Non si usano costumi, microfoni, copioni, scenografia e nemmeno un palcoscenico. Eppure, in 90 minuti, il pubblico è condotto in un affascinante viaggio nella presenza di Gesù per conoscere in modo fresco la più grande storia e per riflettere personalmente sulla sua domanda cruciale: E voi, chi dite che io sia?.

Marco com’è scritto, in 90 minuti.

La storia del Vangelo non appartiene a un altro mondo o un’altra epoca, ma parla alla vita di tutti noi oggi. È per questo motivo che The Mark Drama non fa ricorso a oggetti di scena, costumi, effetti speciali o attori preparati per trasformare il Vangelo di Marco in uno spettacolo.

Invece, con il suo approccio organico e semplice, The Mark Drama presenta ogni episodio che Marco racconta in modo immediato e potente, con un team di soli 15 attori. Sia per chi è credente cristiano da molto tempo sia per chi desidera semplicemente comprendere la fede cristiana forse per la prima volta, The Mark Drama è un ottimo modo di conoscere meglio la vita e l’opera di Gesù Cristo.

“The Mark Drama è il migliore evento evangelistico che abbiamo fatto. Le persone hanno invitato i loro amici con facilità, e la recita stessa è una rappresentazione molto potente del vangelo, che non può che avere un forte impatto sulle persone che assistono. Per noi è stato un grande incoraggiamento per i membri della chiesa, e un elemento importante della nostra testimonianza.”
Riflessione di un pastore di chiesa che ha messo su una produzione di TMD

Come funziona?

Il gruppo di 15 attori può includere adolescenti e pensionati, uomini e donne. Non serve esperienza precedente della recita, solo l’entusiasmo per farlo. Queste persone, della tua chiesa o gruppo studentesco, impareranno l’ordine degli eventi nel Vangelo di Marco nell’arco di 6 settimane, utilizzando L’esperimento di Marco. Alla fine di questo periodo noi inviamo un regista che insegna come recitare la storia agli attori in circa 12 ore di prove. Poi si passa alle rappresentazioni pubbliche, normalmente ci sono due rappresentazioni in un weekend.

“È stato davvero utile e interessante imparare Marco in modo così dettagliato ed è stato allo stesso tempo molto divertente. È stato davvero difficile credere che saremmo effettivamente stati in grado di preparare il tutto in 3 prove, ma Dio era evidentemente al lavoro con noi e pronto ad aiutarci.”
Attore in una produzione di TMD

Anche quest’anno con onore partecipiamo al festival de L’Eredità delle Donne con una nuova intervista “impossibile”…

Cogliendo l’occasione del centenario della nascita della nota astrofisica Margherita Hack, faremo la conoscenza di un’altra donna, la contessa Gertrude Walker Baldelli, residente nella Firenze di fine Ottocento come tanti altri suoi connazionali inglesi.

Sotto un cielo stellato ad opera delle sapienti mani della La Combriccola delle Sferruzzatrici, guidati da La Stanza dell’Attore, scopriremo ciò che lega la contessa Baldelli alla Signora delle Stelle.

Lo spettacolo si terrà sabato 22 ottobre e domenica 23 ottobre alle ore 18:00. E’ richiesto l’utilizzo della mascherina.

Per la prenotazione mandare un messaggio whatsapp al numero 3311819672 o inviare una mail a dvfanimazione@diaconiavaldese.org
Vi aspettiamo!

Inizio del vangelo di Gesù Cristo Figlio di Dio
Marco 1:1

Il Vangelo secondo Marco è il più breve dei quattro che troviamo nel Nuovo Testamento. La sua datazione è collocabile tra il 63 e il 68 d.C. ed esso è attribuito unanimemente dalla tradizione a Giovanni, soprannominato Marco, compagno d’opera dell’apostolo Pietro (cfr. Atti 12:12; 1 Pietro 5:13).

Probabilmente rivolto a lettori di origini non giudaiche, il Vangelo pone maggiore enfasi sulle azioni compiute da Gesù (guarigioni, miracoli) che sui suoi insegnamenti, presentando Gesù come il “servo del Signore” (10:45). Con Matteo e Luca, Marco forma il gruppo dei Vangeli cosiddetti “sinottici”, in quanto essi presentano la vita di Gesù in una prospettiva simile tra loro.

E che giova all’uomo se guadagna tutto il mondo e perde l’anima sua?
Marco 8:36

Buon ascolto!

  • Marco 1

    Marco 1

  • Marco 2

    Marco 2

  • Marco 6 A scuola con Gesù

    Marco 6 A scuola con Gesù